Super User

Super User

Thursday, 18 December 2014 12:44

Campo

 

Il Golf Club Livorno è situato in un area di 10 ettari all’interno della città e distante solo 50 metri dal mare. La progettazione e direzione lavori dell’intero intervento sono stati affidati agli architetti Umberto e Tommaso Franceschi che hanno utilizzato parametri di eccellenza per la costruzione del campo da golf, grazie anche alla collaborazione con l’Università di Pisa con la consulenza del Dott. Marco Volterrani e del Dott. Paolo Croce, adottando per la prima volta in Italia la filosofia del campo da golf al 100% biologico ed interamente realizzato in macroterma, green compresi, raggiungendo così un risparmio idrico del 40% rispetto ai tradizionali campi da golf.

La modellazione del campo da golf è stata eseguita dall’esperto shaper Franco Oroni che conta più di 30 campi da golf realizzati.

Il percorso è costituito da 9 buche par 28 per una lunghezza di 1375 metri.

 

Buca 1

160 mt - Par 3

Buca in salita caratterizzata da una grande depressione sulla sinistra lungo tutto il fairway e che termina di fianco al green. Il green oltre alla depressione è difeso da un bunker sulla destra.

Buca 2

270 mt - Par 4

Unico par 4 del percorso con leggero dog leg a sinistra, tee shot verso il mare con due bunker che entrano in gioco nella zona a destra della landing area. Il green é abbracciato da un bunker sulla sinistra e frontalmente mentre sulla destra c’è una zona con una forte pendenza che allontana i colpi sbagliati su questo lato.

Buca 3

140 mt - Par 3 140

Buca in discesa caratterizzata da un lago posizionato sulla destra di fronte al green che è ulteriormente difeso da un pot bunker sulla sinistra è da un bunker sul retro nella parte destra. Il tee shot per terminare in green deve superare un grande canale e poi lambire il lago. Per i meno esperti è stata creata una zona di gioco tra il fosso e il lago e sulla sinistra tra fosso e green.

Buca 4

150 mt - Par 3

Buca in salita identificata da due terrazzamenti in pietra preesistenti, per raggiungere il green si deve superare un grande fosso e poi il primo terrazzamento, il green è difeso a destra da un bunker mentre sul retro è circondato dal secondo terrazzamento.

Buca 5

120 mt - Par 3

Buca caratterizzata da una depressione nella parte frontale del green e da un profondo pot bunker che difende il green a sinistra.

Buca 6

130 mt - Par 3

Buca in discesa con un grande bunker che abbraccia il green sulla sinistra e frontalmente, sul retro e sulla destra del green il terreno è molto pendente.

Buca 7

140 mt - Par 3

Buca con tee in posizione rialzata e caratterizzata da un piccolo fosso che attraversa la buca a circa 120 metri dal tee e successivamente da un grande bunker centrale posizionato a 20 metri dal green.

Buca 8

95 mt - Par 3

La buca più corta del campo dove per raggiungere il green è necessario superare un grande bunker che difende il green nella parte sinistra e frontale.

Buca 9

150 mt - Par 3

Buca in leggera salita con uno stretto accesso al green ben difeso da un bunker sulla destra ed uno sulla sinistra messo di traverso ad interessare anche la parte frontale.

 

  • Description:

    Vista clubhouse

  • Description:

    vista delle buche 4 e 5

  • Description:

    vista della club house

  • Description:

    rendering Green Buca 1

Friday, 12 December 2014 15:13

Convenzioni

- COSMOPOLITAN 25% di sconto sul Green Fee da 18 buche
- TIRRENIA 25% di sconto sul Green Fee da 18 buche
- CA' DEL MORO Euro 10,00 Green Fee giornaliero
- PAVONIERE 18 buche Feriali Euro 46,00 / 18 buche festivi e pre-festivi Euro 66,00
- POGGIO DEI MEDICI 18 buche feriali Euro 55,00 / 18 buche festivi e pre-festivi Euro 72,00
- UGOLINO 18 buche Feriali € 45,00 per prenotazioni dalle ore 08:00 alle ore 10:30
- GOLF CLUB BELLOSGUARDO VINCI:
18 buche feriali e festivi Euro 30,00/forfait gara + green fee € 45,00
-
CASTELFALFI: bassa stagione da lun-ven 20%, sab-dom 10% / alta stagione 10%
- GOLF CLUB SAN MINIATO: green fee giornaliero € 20 / pomeridiano periodo invernale € 15 dopo le ore 14.00 / periodo estivo green fee pomeridiano € 15 dopo le ore 16.00. Green fee giornaliero Juniores € 15 / pomeridiano periodo invernale € 12 dopo le ore 14.00 / periodo estivo green feee pomeridiano € 12 dopo le ore 16.00
- GOLF L'ABBADIA: Ingresso campo pratica con cesto palline da 34 € 8,00/ green fee € 20,00


 

 

Friday, 12 December 2014 14:53

Organigramma

 

 

 

Presidente

Andrea Scapuzzi

 

Direttore

Giovanni Ghezzani

 

Maestro Titolare

Monica Moraldo

 

Responsabile attività giovanile

Andrea Porcelli

 

Segreteria

Paola Ghezzani
 Alberto Mazza

 

Greenkeeper

Gabriele Vittori

 

 

 

 

 

Friday, 05 December 2014 22:46

Iscriviti

Monday, 03 June 2013 00:00

Maestro

Monica Moraldo, 

maestra dal 2008, gia titolare al Circolo Alisei di Pietrasanta, vanta una lunga esperienza di insegnamento e parla correntemente Inglese e Tedesco.

Curriculum vitae

 

Tariffe Speciali 2016

riservate a Neofiti e Neo-tesserati

  • Lezioni da 30'

1 lezione 18,00 Euro

3 lezione 50,00 Euro

5 lezione 80,00 Euro

 

  • Lezioni da 60'

1 lezione 35,00 Euro

3 lezione 95,00 Euro

5 lezione 150,00 Euro

 

Lezioni collettive in promozione:

 

 in 2 persone  5 lezioni da 1 ora         150,00 Euro  (75,00 Euro cad.)                                                                                                                                                               

                   10 lezioni da 1 ora         280,00 Euro  (140,00 Euro cad.)

 

in 3 persone  5 lezioni da 1 ora           210,00 Euro  (70,00 Euro cad.)

                    10 lezioni da 1 ora          390,00 Euro  (130,00 Euro cad.)

 

in 4 persone  5 lezioni da 1 ora          240,00 Euro  (60,00 Euro cad.)

                    10 lezioni da 1 ora          400,00 Euro  (100,00 Euro cad.)

 

in 5 persone  5 lezioni da 1 ora         275,00 Euro  (55,00 Euro cad.)

                     10 lezioni da 1 ora        500,00 Euro  (100,00 Euro cad.)

 

Monday, 03 June 2013 00:00

Mission

Il progetto ha l'obiettivo di sviluppare la pratica del golf attraverso una struttura poco costosa per gli utenti, in pieno centro urbano, in una zona con altri numerosi insediamenti sportivi, orientata quindi a migliorarne l'accessibilità degli utenti.


Questa posizione, particolarmente vantaggiosa e strategica, permetterà di avvicinare al golf nuovi e numerosi utenti con un rapporto altresì particolarmente privilegiato con le scuole e con gli anziani.


Grazie a questo e per la sua stessa ridotta dimensione, la struttura avrà bassi costi di gestione e potrà conseguentemente offrire i propri servizi a prezzi estremamente ridotti ed accessibili.


Per tale motivo l’iniziativa potrà contribuire a diffondere il messaggio di un golf finalmente alla portata di tutte le tasche.
Questo progetto, potrà essere utilizzato per pubblicizzare e far replicare in tanti altri Comuni d'Italia il percorso tecnico- giuridico che qui a Livorno è stato precursore di un nuovo modo di promuovere il golf, in collaborazione tra privati, pubblico e federazione, esaltandone altresì la sua raggiunta economicità di pratica e la conseguente apertura a tutti i ceti sociali nonchè gli aspetti biologi non inquinanti con cui è possibile realizzare l’impianti.

 

 

 

Monday, 03 June 2013 00:00

Ambiente

 

 

 

Stiamo costruendo riqualificando un’area degradata da oltre 30 anni, con precisi criteri di sostenibilità ambientale, dando vita ad un campo di golf biologico al 100%, con eliminazione totale di fonti di inquinamento per la sua manutenzione.


A tale scopo stiamo è stata firmata una convenzione con l'Università di Pisa  per una collaborazione con gli esperti di tappeti erbosi.
Per tali motivi l’iniziativa potrà contribuire a sfatare il luogo comune che i campi da golf inquinano.

 

 

 

Golf Club Livorno .. un mare di golf.. per tutti.

~ il presidente

Iscriviti

Contattaci immediatamente, saremo lieti di presentarVi il nostro progetto e le nostre offerte per un "mare di Golf" in Toscana, oppure iscriviti direttamente mediante il form on-line

iscriviti